Skip to content

HO SONNO, MA NON DORMO OVUNQUE

Fine maggio 2010: se qualcuno me lo chiedesse. Quand’è l’ultima volta che hai dormito bene? Alla fine di maggio del 2010, poco dopo il mio compleanno. Poi la pancia è iniziata a lievitare, la sciatica ha iniziato ad urlare, i crampi notturni mi uccidevano i polpacci e l’acidità di stomaco mi stendeva. No, le notti non sono state tanto serene prima che nascesse il pupo. Dopo: il diluvio. E questo lo sapete che vi ci ho rotto gli zebedei abbastanza.
Capirete, quindi, che quando ho avuto la possibilità di andare a visitare il negozio DorelanBed di Ponte San Giovanni mi ci sia buttata di testa. Ci passo molto spesso davanti al DorelanBed di Perugia, quando vado al lavoro e devo deviare internamente, e ogni volta mi sono detta: ci vuole che mi fermi un giorno. E il giorno e l’occassione sono arrivate.  Ho accarezzato per un po’ l’idea di propormi come collaudatrice di materassi in negozio, ma si dice che sia meglio che ognuno provi e si innamori del suo. Peccato: sarei stata perfetta! Talmente tanto perfetta, che mentre con Francesca stavo facendo una vera e propria consulenza, con tanto di fase di prova dei materassi c’è mancato poco che mi addormentassi. No, va beh… a dirla tutta c’è anche stato un attimo di… interruzione della coscienza! Ecco: ma solo un attimino!
Conoscevo il marchio Dorelan di nome, ma ancora non avevo avuto modo di valutare i loro prodotti. Devo dire che sono rimasta favorevolmente colpita: molto favorevolmente! Durante la consulenza ho provato diversi materassi e la differenza con quello su cui dormo ora (quasi a fine carriera, per carità, ma pur sempre un prodotto costoso all’epoca) mi ha stupito. Già dalla prima prova, ho sentito il corpo sostenuto e allo stesso tempo accolto (ma non imbevuto come a volte alcuni memory che non mi sono mai piaciuti). Quando poi ho provato la loro ferrari non vi dico. Non credevo, sono sincera, che avrei notato così tanta differenza con il mio.
Ormai sono passati i tempi in cui riuscivo a dormire e a svegliarmi riposata dopo aver dormito su “la qualunque”. No, oggi ho proprio bisogno di dormirle decentemente quelle poche ore di sonno che rimedio: dormirle meglio sarebbe l’ideale! Ecco, dove le passiamo queste agognate ore di sonno è la chiave. Considerate poi che i prodotti della Dorelan sono tutti rigorosamente (e realmente) prodotti in Italia. Dorelan produce tutto in Italy, senza assemblare nulla. Una bella garanzia, no?


Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Dorelan su own your conversation

Advertisements

1 commento »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: